Trofeo Scarpetta d’oro, Sara Pascucci vince ancora

La premiazione

Il torneo di bocce a Morrovalle ha visto gioire la giovane di Tolentino

Il Trofeo Scarpetta d’oro-Trofeo Banco Marchigiano di Morrovalle nel maceratese, tradizionale appuntamento boccistico con competizioni individuali riservate al settore femminile e a quello juniores, lo scorso anno era stata l’ultima gara prima del lockdown totale. La gara, intitolata al ricordo di Amerino Scocco, si era giocata nell’ultima domenica del febbraio 2020 quando nessuno poteva ancora immaginare quello che si sarebbe vissuto da lì a poco.

Quest’anno, a causa della riorganizzazione del calendario, l’appuntamento è stato spostato a domenica 30 maggio. Né il Covid, né il clima semi estivo hanno compromesso l’ottima partecipazione nella bocciofila presieduta da Luca Scocco. Alla gara femminile erano iscritte 58 atlete, 24 erano i partecipanti alla gara under 18 e 21 a quella under 15. Direttore di gara Luigi Emiliani. La scelta di disputare le finali nell’impianto all’aperto di Parco Pegaso a Trodica di Morrovalle si è rivelata vincente per ovviare a tutte le problematiche che la disputa della gara al chiuso avrebbe procurato. Si è favorito così anche l’accesso del pubblico.

Nella gara femminile successo per Sara Pascucci (Tolentino) che conferma lo straordinario momento di forma dopo il successo nella giornata precedente in un’analoga gara a Fontespina. La Pascucci, ancora categoria C soltanto formalmente, ha sconfitto in finale 12-7 la campionessa d’Europa a squadre ed ex campionessa italiana juniores Chiara Gasperini (Lucrezia). Terzo posto per l’umbra Luisa Filabbi (S.Angelo Montegrillo), vincitrice nella scorsa edizione, quarta Rita Boinega (Fermignanese). Nella gara under 18 successo per Maurizio Crescenzi (Salaria Monteprandone) che in finale ha sconfitto 12-9 Mattia Pistolesi (Montegranaro). Terzo e quarto posto per i due dell’Ancona 2000 Aabid Anoir Malizia Tommaso Martini.

Nella gara under 15 successo per Riccardo Giacomoni (San Cristoforo Fano) che in finale ha sconfitto 12-6 Francesco Cannella (Montegranaro). Terzo posto per un altro rappresentante del Montegranaro, Matteo Pergolesi. Al quarto posto Amelia Piastra (Metaurense). Presente alle premiazioni il vicepresidente vicario della Fib, Moreno Rosati.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi