Trodica incerottato, Fermanelli: “Per l’esordio in campionato saremo tutti”

Luca Fermanelli, allenatore Trodicamich

PROMOZIONE – Il tecnico biancoceleste fa il punto: “Rosa corta ma forte, dovremo vivercela partita dopo partita”

Prosegue il percorso di avvicinamento del Trodica verso la nuova stagione ufficiale che inizierà già sabato prossimo quando in Coppa Italia di Promozione affronterà subito una delle big del girone B, ovvero la Maceratese. Un percorso che passa attraverso l’ultimo allenamento congiunto pre-stagionale, ovvero quello in programma domani (sabato) con i cugini dell’Aries Trodica. “Una sorta di test in famiglia per noi che poi ci condurrà verso il match di coppa – afferma il tecnico Luca Fermanelli – Purtroppo è stato un precampionato piuttosto travagliato tra acciacchi e affaticamenti di sorta, dovuto soprattutto alla lunga inattività dei giocatori. Ci siamo ritrovati ad allenarci con poche unità, ma la squadra spero arriverà al completo quando sarà il momento di debuttare in campionato contro il Monturano Camiglione”.

Una sfida ricca di insidie come afferma lo stesso Fermanelli, ma il Trodica è stato costruito con ambizioni importanti. “Conosco bene l’allenatore e loro si conoscono molto bene essendo un gruppo affiatato che lavora insieme da anni. Ma allo stesso tempo credo che anche loro saranno preoccupati di affrontarci. E’ vero, abbiamo una rosa corta, ma allo stesso tempo costruita per far bene. Spero proprio di arrivare con tutti gli effettivi alla fine. Ho detto ai ragazzi di non fare piani, ma di vivere questa stagione partita dopo partita, sperando che sia regolare e senza intoppi di sorta dovuto a fenomeni esterni”.

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia