Trobbiani inguaia i suoi, Cammertoni gela il Polisportivo: Canesin indovina i cambi

PAGELLE CLUENTINA – Monserrat anonimo, Properzi impreciso: Messi si spende per i compagni

di Nicolò Ottaviani

Scoppa 6,5: incolpevole sul gol subito risponde in maniera super sul diagonale di Balloni evitando la capitolazione ai suoi esce a fine primo tempo per infortunio (47’pt Massaccesi 6: viene chiamato poco in causa è sempre attento quando viene sollecitato)

Giustozzi 6: fa bene entrambe le fasi, si propone spesso in quella offensiva.

Scoccia 5,5: soffre Balloni dalla sua parte per tutta la prima frazione nella ripresa prende le misure e migliora.

Trobbiani 5,5: perde una palla sanguinosa che innesca il contropiede che porta al vantaggio della Civitanovese, soffre il centrocampo rossoblù e si fa vedere pochissimo (31’st Cammertoni 6,5: trova il pareggio con un splendido goal che va a chiudere un’azione altrettanto bella, porta vivacità nel reparto offensivo)

Squarcia 6: gara ordinata e puntuale, non concede nulla ai propri avversari. Prova rocciosa.

Foglia 6: anche lui come il suo compagno di reparto è sempre attento e preciso quando viene chiamato in causa.

T. Gianfelici 6: lotta e combatte in mezzo al campo con i propri avversari,, fa intravedere qualche buona giocat. Prova sufficiente.

Properzi 5,5: sollecitato poco, quando viene chiamato in causa è impreciso nei passaggi e viene sostituito nella ripresa (10’st Gianfelici A. 6: entra bene in campo porta sostanza in mezzo al campo aiutando i compagni nella parte finale di gara)

Guermandi 5,5: viene controllato bene da Alessandroni e Rossini si sbatte tanto ma senza buoni risultati

Messi 6: buona prova del 2002 che si fa vedere con qualche giocata di qualità, si spende molto per i compagni (10’st Mancini 6: da il suo contributo mettendo in campo la solita qualità soprattutto nei calci piazzati)

Monserrat 5: prestazione anonima, non riesce mai a rendersi pericoloso, pomeriggio da dimenticare (31’st Tomassini 6: porta la sua esperienza nel finale di gara lottando su ogni pallone).

All. Canesin 6: la sua Cluentina anche oggi dimostra che se la può giocare con tutti. La squadra soffre nel primo tempo, è brava a non prendere il raddoppio e nella ripresa esce fuori con coraggio e nel finale agguanta con una bella azione un pareggio tutto sommato meritato che sa quasi come una vittoria.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS