Tris Pergolese, per il Fabriano Cerreto è notte fonda

ECCELLENZA – Pesante sconfitta esterna per i cartai battuti 3 a 1. L’Urbania ringrazia e balza al terzo posto

Vittoria di prestigio e meritata per la Pergolese che batte il Fabriano Cerreto, superato in classifica anche dall’Urbania. I padroni di casa invece si avvicinano al quinto posto con 38 punti. Sono proprio gli uomini di Clementi a passare in vantaggio con un cross di Righi che trova il colpo di testa vincente di Mancini. Ad inizio ripresa il Fabriano trova il pareggio: Montecchia con una girata all’interno dell’area batte Pollini. Il risultato resta per poco in equilibrio con la Pergolese che riprende a macinare occasioni e si riporta avanti. Su calcio d’angolo spunta la testa di Genghini per il 2 a 1. Al 73′ arriva anche il 3 a 1 di Boschetti ma l’arbitro annulla. I padroni di casa riescono comunque a chiudere la gara grazie al gran goal di Carucci, che dai 20 metri trafigge Santini con un tiro al volo.

Il tabellino

PERGOLESE – FABRIANO CERRETO 3-1

PERGOLESE: Pollini, Lattanzi, Righi, Tafani, Lasku, Gnaldi, Bucci, Mancini, Genghini, Gallotti, Boschetti. All. Clementi.

FABRIANO CERRETO: Santini, Mariucci, Bartolini, Gilardi, Benedetti, Cenerini, Bordi, Bartoli, Salsiccia, Giuliacci, Galli. All. Tasso.

Arbitro: Salvatori di MacerataAssistenti: Preci di Macerata, Dardone di Pesaro

Goal: 14′ Mancini, 47′ st Montecchia, 58′ Genghini, 78′ Carucci

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS