Tris Osimana, scena muta del SassoGenga

Pasquini a segno con l'Osimana

PROMOZIONE – La capolista vince 3 a 0 fuori casa e prosegue a correre in vetta alla classifica

Pronostico della vigilia confermato, l’Osimana si impone 3-0 sul campo del Sassoferrato Genga e continua il suo assolo in vetta alla classifica. Osimana che passa al 35′ grazie a Mercanti, bravo a trovare un tiro che si infila sul secondo palo, dove Di Claudio non può nulla. I locali provano a rispondere, prima con Valler, poi con Passeri, ma non c’è nulla da fare. La ripresa si apre con un gol annullato a Di Nuzzo. L’episodio sembra fare da contraccolpo ai padroni di casa, che prima rischiano su un’azione di Alessandroni e poi capitolano con un uno due micidiale da parte dell’Osimana. Prima colpisce Pasquini, poi è Labriola sugli sviluppi di un corner a firmare il tris. Al triplice fischio quindi l’Osimana trova tre punti che la proiettano sempre più verso la vittoria del campionato, dall’altra parte invece, si fa sempre più complicata la salvezza della Sassoferrato Genga.

Il tabellino

SASSOFERRATO GENGA: Di Claudio, Passeri, Chiocci, Chioccolini, Bianconi, Valler, Di Nuzzo (13’st Boutlata), Caseimiro (20’st Marchi), Barreiro, Colombo(35’st Piermattei), Guidobaldi (40’st Lippolis). All. Pierini

OSIMANA: Chiodini, Andreucci, Micucci, Bambozzi, Patrizi (28’st Montesi), Labriola, Proesmans, Mercanti (43’st Farotti), Alessandroni (43’st Romanelli), Ganci, Pasquini (22’st Madonna). All. Mobili

Arbitro: Tasso di Macerata

Reti: 35′ Mercanti, 30’st Pasquini, 33’st Labriola

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia