Tris Loreto, Filottranese al tappeto

PROMOZIONE A – I ragazzi di Pesaresi, sotto una zero, riescono a rimontare e battere i biancorossi 3 a 1, decisiva la doppietta di Tantuccio

di Lorenzo Olivieri

Un Loreto cinico in attacco batte 3-1 la Filottranese che nel corso della partita riesce poche volte ad impensierire Palmieri. Padroni di casa subito sotto ad inizio partita per la rete di Santoni ma riescono a ribaltare il risultato grazie ad una doppietta di Tantuccio e un gol di Spagna.

Avvio di di gara da incubo per un Loreto disattento in difesa che, dopo solo otto minuti, subisce la rete dello svantaggio. Brutta palla persa di Ferrini da ultimo uomo, da cui scaturisce il contropiede dell’attaccante ospite Santoni, il quale da solo davanti al portiere non sbaglia. La rete della Filottranese porta la squadra di Pesaresi ad essere più aggressiva e pochi minuti più tardi i ruoli si invertono e i biancorossi perdono lucidità dietro. Al 13’ i padroni di casa trovano il pareggio, dopo che l’estremo difensore avversario salva una bellissima semi rovesciata di Pigliacampo Lorenzo. Da calcio d’angolo, battuto dal solito Degano, spizza il pallone Tantuccio al centro dell’area di rigore portando il risultato sull’1-1. In tre minuti il Loreto riesce a passare anche in vantaggio, ancora una palla persa sulla fascia destra dal reparto difensivo filottranese, contropiede di Tantuccio che da fuori area infila la palla sull’angolino più lontano firmando la sua personale doppietta. I biancorossi sono senza idee e durante il primo tempo il loro attacco non sortisce alcun effetto alla difesa laurentina. Al 36’ traversa di Pesaresi, fantastico tiro a giro da fuori area che si stampa sul legno. Mister Giuliodori nel secondo tempo per dare nuova spinta ai suoi attua dei cambi e pochi minuti più tardi il fischio d’inizio il nuovo entrato Strappini si rende pericoloso con un tiro che finisce a lato di poco. La gara nella ripresa diventa più dura e il nervosismo in campo diventa sempre più presente, infatti per proteste l’arbitro è costretto a mandar negli spogliatoi un collaboratore dello staff del Loreto e il numero 20, Nicoletti, della Filottranese. Anche attraverso le sostituzioni e il cambio di modulo, l’attacco ospite è sterile e al 36’ arriva la rete che chiude definitivamente i conti da parte dei padroni di casa. Di nuovo una palla persa in mezzo al campo da parte della Filottranese, Spagna ringrazia e parte in contropiede, arrivato in attacco, da posizione defilata, batte il portiere con un bel destro rasoterra, permettendo agli uomini di Pesaresi di festeggiare un’importante vittoria contro una squadra ostica e dura come la Filottranese. Tre punti d’oro per il Loreto che riesce ad imporsi molto bene nel gioco e ad allontanarsi dalla zona play out.

Il tabellino:+

LORENTO – FILOTTRANESE

LORETO: Palmieri, Ciminari, Pigliacampo Omar, Alessandrini, Rossi, Ferrini, Massei, Tantuccio, Spagna, Degano, Pigliacampo Lorenzo (44’ st Santoro). All. Pesaresi

FILOTTRANESE: Sollitto, Pomeri (34’ st Capomagi), Carnevali, Carboni, Dignani, Santinelli (39’ pt Daidone), Marozzi (1’ st Strappini), Cercaci (44’ st Nitrati), Duranti, Santoni, Coppari (1’ st Romanski). All. Giuliodori

ARBITRO: Enrico Eremitaggio sez. di Ancona

RETI: 8’ Santoni, 13’ Tantuccio, 17’ Tantuccio, 36’ st Spagna.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS