Tris del Trodica

PROMOZIONE – Ancora senza vittorie la Sangiorgese Monterubbianese

Con due reti nei primi dieci minuti dell’incontro il Trodica mette subito in discesa la sfida con la Sangiorgese Monterubbianese arrotondando nella ripresa il punteggio con gli ospiti che prima di incassare la terza rete hanno provato generosamente a rientrare in partita ma i ragazzi di Lelli sono stati bravi a gestire la gara e contenere i rischi con i neroazzurri. Con lo stadio S. Francesco inagibile per lavori fino al termine del girone di andata i biancoazzurri hanno scelto il sintetico del Comunale di Villa S. Filippo per disputare le gare interne bagnando con il secondo successo di fila la prima uscita interna su questo campo. Mister Lelli opera una sola variazione rispetto all’undici vittorioso ad Appignano con Romagnoli al posto di Ferreyra, mentre dall’altra parte i gradi di capitano toccano all’ex Frinconi.

Dopo le prime schermaglie iniziali il Trodica passa in vantaggio al 6’ minuto sul cross da destra di Panichelli, a centro area Garbujo è puntale all’appuntamento col pallone e schiaccia bene di testa, Marani non è perfetto e il pallone scivola in rete per l’1-0. Passano due minuti e all’azione successiva i biancocelesti raddoppiano: il cross di Bonvin verso il palo opposto questa volta arriva dalla corsia di sinistra Panichelli in corsa angola bene di testa e stavolta Marani non può far altro che raccogliere di nuovo il pallone in fondo alla sua rete. Il 2-0 consente al Trodica di attendere la reazione della Sangiorgese Monterubbianese che prova subito a tornare in partita e va vicina ad accorciare le distanze al quarto d’ora: sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina di Trombetta indirizzato verso la porta, Monti smanaccia sul palo il pallone poi danza dalle parti della linea di porta prima di essere allontanato nella mischia dai difensori di casa, mentre si accendono le proteste dei giocatori neroazzurri che reclamano la rete, ma secondo Malascorta la sfera non ha varcato completamente la linea e lascia proseguire. Prima del ventesimo il tecnico ospite Mengoni decide di richiamare il portiere Marani e l’esterno destro della sua difesa Nezziri, cambiando impostazione tattica alla squadra. Al 25’ dopo uno scontro con Emiliozzi nella fascia centrale Pampalo accusa un problema alla caviglia e deve uscire con Mengoni che manda in campo al suo posto Petrarulo.

Poco dopo il Trodica va vicino alla terza rete, Garbujo imbecca in area Titone che ci prova con un forte sinistro sul primo palo, Grandi è attento e manda in angolo. La Sangiorgese Monterubbianese si fa rivedere al 35’ combinazione dalla destra tra Frinconi e Frascerra con conclusione finale di Amadio che dal limite calcia ampiamente oltre la traversa. Ancora pericolosi i padorni di casa al 38’ quando un appoggio sbagliato a metà campo di Frinconi libera la strada per la fuga di Garbujo verso l’area avversaria e che al limite suggerisce bene in area per Titone chiuso dalla stesso Frinconi che rimedia così all’errore, poi non c’è altro da annotare prima dell’intervallo.

Nella ripresa la Sangiorgese Monterubbianese parte forte cercando subito la rete del 2-1. Al 5’ Petrarulo gira forte, ma centrale Monti è attento e respinge poi Murazzo raccoglie, ma sottomisura manda alto. Il Trodica assorbe con pochi affanni e torna a ripresentarsi in avanti al 9’ con Titone ben lanciato da Romagnoli rientra verso il centro e libera il sinistro dal limite, Grandi fa ancora buona guardia e ribatte. Resta attento anche sulle conclusioni che arrivano dalle sue parti poco il portiere ospite, ma si deve arrendere alla terza rete al 20’ percussione centrale di Titone che al limite apre per Garbujo che col piatto destro incrocia bene e non lascia scampo al portiere nerazzurro firmando il 3-0 e la doppietta personale. La Sangiorgese Monterubbianese cerca di trovare almeno il gol della bandiera, ma al 28’ è Usignoli a sforare il poker ben lanciato da Garbujo, ma il suo rasoterra in diagonale sfiora il palo. I minuti restanti scorrono con i tentativi dei nuovi entrati Sanneh e Ferreyra di trovare la quarta rete, poi arriva il triplice fischio finale.

TRODICA-SANGIORGESE MONTERUBBIANESE 3-0

Trodica: Monti, Cicalè (53’ Ciccarelli), Stortini; Monserrat, Berrettoni, Romagnoli (84’ Cgnigni); Panichelli, Garbujo (75’ Sanneh), Bonvin (70 Usignoli), Titone (86’ Ferreyra), Emiliozzi All. – Lelli

Sangiorgese Monterubbianese: Marani (19’ Grandi), Nezziri (19’ Venturim), Gentile; Juvalè, Raschioni, Trombetta; Murazzo (65’ Ricci), Frinconi, Frascerra (56’ Galli G.), Pampalo (28’ Petrarulo), Amadio All. – Mengoni

Arbitro: Malascorta di Jesi

Reti: 6’ Garbujo 8’ Panichelli 65’ Garbujo

Ammoniti: Venturim, Panichelli, Titone, Trombetta, Petrarulo

Sergio Brizi
Author: Sergio Brizi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS