Tre televisori abbandonati lungo il marciapiede della “Ancona bene”

A far presente quello che accade alcuni residenti della zona

La maleducazione non conosce confini e allora nell’incuria generale ci finisce anche il quartiere Adriatico, zona un tempo ritenuta fiore all’occhiello del capoluogo di regione. Tre televisori infatti sono stati abbandonati nei pressi dei cassonetti lungo il marciapiede non distante dall’incrocio con via Rodi.

A far presente quello che accade alcuni residenti della zona che già in passato si sono ritrovati a fare i conti con questi abbandoni selvaggi. Chi ha scaricato i tre televisori è arrivato in zona con una vettura o forse con un furgone, cosa molto più probabile, ignorando (o facendo volutamente finta di ignorare) che questo materiale può essere conferito a titolo gratuito nei centri ambiente che si trovano alle Palombare e a Posatora.

Nonostante il servizio offerto si continua ad abbandonare dove capita. I televisori verranno recuperati da AnconAmbiente già nella giornata di domani giovedì 19 settembre.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS