Tre giorni in Umbria: gli ospiti del centro “Il Ciclamino” di Corridonia in gita – FOTO

I ragazzi diversamente abili hanno visitato la città di Perugia, il Leo Wild Park, la Perugina e la sartoria Lemmi

Un viaggio speciale che ha lasciato emozioni e conoscenza ai ragazzi e alle ragazze del centro diurno per disabili “Il Ciclamino” del Comune di Corridonia, gestito dalla cooperativa sociale Pars onlus. I 14 utenti del centro, accompagnati da 7 operatori e educatori Pars, hanno avuto l’opportunità di trascorre tre giorni in Umbria, visitando la città di Perugia, il Leo Wild Park, un’oasi a due passi da Todi, la fabbrica di cioccolato più famosa d’Italia, la Perugina e, di vivere un pomeriggio alla sartoria Lemmi di Perugia, per realizzare braccialetti di stoffa molto particolari.

“E’ stata un’esperienza entusiasmante per tutti – racconta l’educatrice Lisa Cristiana Tosiani-. Una gita contro ogni barriera che ha permesso ai nostri utenti del centro di vivere pienamente un viaggio, condividendo allegria, esperienze, dubbi, difficoltà, superandole. Hanno scelto i ragazzi dove andare, molti non avevano mai visitato l’Umbria. Sono stati contenti di entrare in una vera e propria fabbrica di cioccolato, di vedere da vicino molte specie di animali al parco di Todi. All’interno della sartoria invece hanno potuto toccare con mano le stoffe, vedere come si realizza un vestito e infine, costruire braccialetti di stoffa autonomamente”.

 

Per due di loro è stata la prima esperienza, mentre per il resto è un appuntamento che si rinnova ogni anno per salutare l’estate e iniziare la nuova programmazione autunnale che quest’anno ripartirà con tanti laboratori e esperienze didattico – sportive: piscina due giorni alla settimana a Tolentino, pet- therapy, laboratorio artistico e occupazionale per la creazione di bomboniere e oggettistica per i mercatini di Natale, laboratori individuali cognitivi, musicoterapia, teatroterapia, corso di cucina, il progetto Slow food e l’ortoterapia.

Tante opportunità dove poter condividere e socializzare insieme e in armonia.

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia