“Tre anni e quattro stagioni che non dimenticherò mai, grazie Pallavolo Macerata”

Adriano Di Pinto, allenatore Med Store Macerata

VOLLEY A3 – Lettera aperta di coach Di Pinto alla sua ex squadra: “Un esonero non è mai piacevole, interrotto un rapporto umano con la SquadraFamiglia”

A distanza di qualche giorno dal suo esonero, l’ormai ex tecnico della Med Store Tunit Macerata, Adriano Di Pinto, torna a parlare e lo fa attraverso i suoi canali social. Un’intensa lettera aperta di congedo rivolta alla società biancorossa che ha guidato nelle ultime 4 stagioni.

“Un esonero non è mai piacevole. Interrompi senza mezzi termini un rapporto umano con la SquadraFamiglia che ti ha accolto e con cui costruisci con attenzione e volontà il tutto di quella/e stagione/i. Rimane il conforto di aver costruito insieme uno staff qualificato e una squadra che sa già come deve muoversi e giocare in ogni momento del set. Il recupero degli ultimi giocatori infortunati e la spinta di tutta la tifoseria e della città di Macerata (che chiedo ancora per i nostri ragazzi) faranno il resto.

La struttura organizzata, che ha bisogno di tutti ma che è in grado oggi di essere indipendente, è pronta ad accogliere il nuovo tecnico che la guiderà sempre meglio.
Scrivo per ringraziare chi mi sostiene con messaggi, telefonate e abbracci, che mi fanno capire quanti colleghi amici e conoscenti si sono interessati a me.
3 anni e 4 stagioni. Grazie Pallavolo Macerata, non lo dimenticherò mai”.

Dalla Home


Altre News

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia