Travaglini-Mongiello, impresa storica: in tanti stregano l’Helvia Recina

Luca Travaglini, tecnico del Chiesanuova

PAGELLE CHIESANUOVA – I voti ai ragazzi treiesi dopo il blitz contro la Maceratese

di Nicolò Ottaviani

Carnevali 6,5: quando viene chiamato in causa risponde sempre presente trasmette sicurezza a tutto il reparto difensivo

Iommi 6: partita ordinata dell’esperto difensore senza particolari affanni

Gonzalez 6: svolge bene la fase difensiva e si propone anche in quella offensiva

Tanoni 7: anima del centrocampo del Chiesanuova corre per tutta la partita recuperando molti palloni

Monteneri 7: partita impeccabile ingabbia Mastronunzio marcandolo a uomo

Campana 7: l’ex della partita come il suo compagno di reparto è attento per tutta la partita e se la Maceratese tira poco in porta il merito è anche suo

Mongiello.A 6: partita di grande dispendio di energie fisiche fino alla sostituzione( dal 17 st Pasqui 6: entra bene in gara dando il suo contributo nell’ultima mezz’ora)

Morettini 6,5: si fa valere in mezzo al campo lottando con i propri avversari

Rodriguez 6: fa sportellate con i difensori avversari ma non riesce mai a rendersi pericoloso

Mongiello.C 8: partita da super ex realizza il goal vittoria sfiora la rete con conclusione da lontano nel finale gioca da punta tenendo il pallone incollato al piede giocatore di altra categoria

Bonifazi 7: partita di sostanza di grande lucidità e di grande dispendio fisico

Cappelletti 6: si fa trovare pronto al suo ingresso in campo

Rapaccini 6: anche lui entra bene in gara aiutando i suoi compagni nello scorcio finale di gara

All.Travaglini 8: per lui parlano i numeri primo posto in classifica più 6 sulla seconda più 8 sulla Maceratese. Vittoria storica all’Helvia Recina squadra a sua immagine e somiglianza.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana