Trattative sudate, alla fine niente Luperini e Inglese: il punto finale sul mercato dell’Ascoli

Marco Giannitti (Foto Ascoli Calcio)

SERIE B – L’attaccante scema con l’arrivo di Duris e va a Lecco, non arriva il centrocampista in più perché la Ternana fa muro: gran rivoluzione in difesa

Trattative sudate che non sono andate in porto. L’Ascoli Calcio chiude la sua ultima giornata di calciomercato con la cessione di Davide Barosi all’Audace Cerignola e null’altro. Le trattative aperte sono state quelle per Gregorio Luperini che, insieme a Roberto Inglese dal Parma, sono definitivamente naufragate. Il direttore sportivo Marco Giannitti ha provato fino alla fine a chiudere per il centrocampista della Ternana con cui c’era già un sincero accordo per quanto riguarda le sponde Ascoli-giocatore. Mancava l’ok della Ternana che, intorno all’ora di pranzo, aveva anche aperto al trasferimento dopo l’eventuale arrivo di sostituti. Presi – vedi Lorenzo Amatucci dalla Fiorentina – non c’è stato più modo invece di convincere le Fere alla cessione. Ha pesato il contratto del giocatore, fino al 30 giugno 2026, nonché ancora la voglia di non cedere ad una diretta concorrente, come nel caso di Mantovani, poi passato via.

Sudate fino all’ultimo, dunque, le trattative per completare la rosa. Inglese, dal canto suo, è stato “dimenticato” dopo l’acquisizione di Duris. In quel caso non si è arrivato ad un accordo sulla buonuscita dal Parma in un primo momento, poi su quello del pagamento dello stipendio. Alla fine, con una trattativa lampo nell’ultima ora di mercato, Inglese va a Lecco. L’Ascoli, comunque, ha chiuso il mercato con 9 acquisti e 7 cessioni. Aumentato sicuramente il valore tecnico della squadra di Castori, soprattutto per quanto riguarda la difesa. Ora è tempo solo di calcio giocato e di lottare per la salvezza. Di seguito il resoconto del calciomercato invernale ascolano in questo gennaio 2024.

ACQUISTI: Luca Valzania (in prestito dalla Cremonese fino al 30 Giugno 2024), Raffaele Celia (titolo definitivo dalla Spal fino al 30 Giugno 2026), David Jeremiah Kristoffersson Streng (in prestito dal club SJK Seinäjoki fino al 30 Giugno 2024 con diritto di riscatto), Sauli Vaisanen (in prestito dall’Odense fino al 30 Giugno 2024), Devis Vasquez (in prestito dal Milan fino al 30 Giugno 2024), Riccardo Gagliolo (titolo definitivo dopo la rescissione a Cipro fino al 30 Giugno 2025), Valerio Mantovani (titolo definitivo dalla Ternana fino al 30 Giugno 2027), Karim Zedadka (in prestito dallo Swift Hesperange fino al 30 Giugno 2024 con diritto di riscatto) e David Duris (in prestito dallo Zilina fino al 30 Giugno 2024 con diritto di riscatto).

CESSIONI: Matteo Raffaelli (rientro da L’Aquila e prestito alla Palmese fino al 30 Giugno 2024), Vincenzo Millico (titolo definitivo al Foggia), Kevin Haveri (rientro al Torino con risoluzione e nuovo prestito al Catania), Eddy Gnahorè (titolo definitivo alla Dinamo Bucarest), Giacomo Manzari (rientro al Sassuolo e nuovo prestito alla Feralpisalò), Amine Ghazoini (risoluzione consensuale del contratto) e Davide Barosi (in prestito all’Audace Cerignola fino al 30 Giugno 2024 con diritto di riscatto).

ROSA COMPLETA
PORTIERI: Viviano, Vasquez, Bolletta.
DIFENSORI: Botteghin, Bellusci, Quaranta, Tavcar, Bogdan, Vaisanen, Gagliolo, Mantovani, Falasco, Adjapong, Bayeye, Celia, Zedadka. 
CENTROCAMPISTI: Di Tacchio, Masini, Falzerano, Caligara, Giovane, Kraja, Valzania, Milanese.
ATTACCANTI: Mendes, Rodriguez, Nestorovski, D’Uffizi, Streng, Duris.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS