Trastevere-Recanatese lascia strascichi: la società mette fuori rosa un calciatore

SERIE D – “Secondo episodio antisportivo”, i laziali escludono Monni

Durissima la reazione della società Trastevere Calcio a quanto è accaduto nel match contro la Recanatese. “In relazione all’episodio relativo all’espulsione del giocatore Simone Monni, avvenuta al 9′ del primo tempo nella gara del 6 marzo scorso contro la Recanatese, a cui ha fatto seguito la squalifica di due giornate comminata al giocatore dal Giudice Sportivo per “aver colpito al volto un avversario con palla lontana dal gioco”, tenuto conto che trattasi del secondo episodio antisportivo commesso in stagione dal calciatore, senza contare dell’atteggiamento tenuto dall’atleta stesso prima e dopo la gravissima vicenda sopracitata, il Trastevere Calcio comunica di aver provvisoriamente posto fuori rosa Simone Monni, riservandosi tuttavia di adottare al riguardo altre decisioni“. Una scelta davvero importante che fa capire quale sia il rigore comportamentale della squadra laziale.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS