Trancia filo della corrente con l’escavatore: operaio rischia di rimanere folgorato

Vigili del fuoco, tecnici Enel e Ambulanza sul posto

Sfiorata la tragedia in via Fratte a Casette d’Ete, frazione di Sant’Elpidio a Mare. Questa mattina un operaio stava effettuando dei lavori per la costruzione di un metanodotto quando con l’escavatore ha accidentalmente toccato un palo dell’illuminazione che è caduto a terra. Con il braccio del mezzo ha tranciato un filo della corrente rischiando di rimanere folgorato. Il fatto è avvenuto di fronte alla fabbrica MignonTre dove è saltata la corrente.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, l’ambulanza e tre furgoni dell’Enel. L’uomo è rimasto all’interno dell’escavatore mentre pompieri e tecnici dell’Enel hanno messo in sicurezza l’area. Nessuna conseguenza per l’uomo.

Gli operai della MignonTre hanno smesso di lavorare fino alla messa in sicurezza poi l’attività è ripresa regolarmente.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS