Tragico incidente sull’A14: muore una donna, tre feriti

Violento impatto contro il guardrail

Incidente mortale lungo l’Autostrada A14. Intorno alle 10 di oggi (29 dicembre) al km 278+700, nei pressi del casello di Porto San Giorgio in direzione Porto Sant’Elpidio un’auto (Dacia Duster) fuori controllo si è schiantata contro la barriera protettiva che separa i due sensi di marcia finendo ribaltata su una fiancata. Un impatto violentissimo che ha completamente distrutto la parte anteriore del veicolo. Il bilancio è di un morto e tre feriti: la vittima è una donna di 60 anni, mentre gli altri occupanti dell’auto si trovano all’ospedale Torrette di Ancona.

Immediati i soccorsi sul posto. Sono intervenuti i Vigili del fuoco di Fermo, la Croce Azzurra di Porto San Giorgio, la Croce Verde di Porto Sant’Elpidio, l’automedica e la Polizia Stradale. E’ stata allertata anche l’eliambulanza che però non è atterrata a causa dei cavi dell’elettricità presenti in zona.

La corsia direzione nord dell’A14 è stata chiusa al traffico per consentire l’intervento dei mezzi.

(servizio in aggiornamento)

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia