Tragedia sul lungomare: 52enne stroncato da un malore

A dare l’allarme è stato un passante che ha assistito alla drammatica scena

Davanti agli occhi attoniti di chi stava passeggiando sul lungomare Romita di Cupra Marittima, è caduto a terra a seguito di un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. Così, intorno alle 23 di ieri (29 giugno), ha perso la vita un uomo di 52 anni, residente in città.

E’ stato proprio un passante ad allertare il 118. Sul posto è intervenuta un’ambulanza partita dal presidio Potes dell’ospedale di San Benedetto. Gli operatori sanitari hanno provato in tutti i modi a rianimare l’uomo ma dopo un’ora hanno dovuto dichiarare il decesso.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia