Tragedia in bici: si schianta contro un albero e muore a 16 anni

Choc a Corridonia per l’incidente occorso allo studente Saifullah Ejaz, origini pakistane, studente all’Ipsia: il dramma in una curva su discesa

Era in sella alla bici e stava facendo un giro con degli amici quando, in un tratto in discesa, nei pressi di una curva, non ha più governato il suo mezzo finendo tragicamente contro una quercia a bordo strada. Un impatto terrificante. Una giovane vita si è spezzata ieri pomeriggio, a Corridonia: dramma per il 16enne Saifullah Ejaz, origini pakistane, studente all’Ipsia.

Incidente choc nei pressi della rotatoria di Porta Romana. Il giovane era rimasto attardato di qualche metro rispetto ai suoi quattro compagni, tutti minorenni, che hanno deciso di fermarsi per aspettarlo. Sin quando il gruppo non si è reso conto dell’accaduto. Una automobilista ha lanciato l’allarme ma i soccorritori, una volta arrivati sul posto, non hanno potuto nulla. Saifullah è spirato in pochissimi minuti, lasciando in tutta la comunità un dolore immane.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS