Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Tragedia in A14: muore carbonizzato giovane padre di due gemelli

img

Andrea Borgogelli, di Fano, aveva 40 anni. Il suo Maggiolino si é trasformato in una trappola di fuoco

Andrea Borgogelli, fanese di 40 anni e padre di due gemelli, stava rientrando a casa dopo una giornata di lavoro. Era a bordo del suo New Beetle e stava percorrendo il tratto autostradale tra Riccione e Cattolica quando ha visto del fumo uscire dal cofano della sua auto. Per non creare problemi all’intenso traffico che a quell’ora di ieri c’era sull’A14 ha scelto di provare a raggiungere una piazzola, ma proprio questa decisione si é rivelata fatale. L’uomo, infatti, é riuscito ad accostare in un’area sos, ma a quel punto le fiamme si erano fatte indomabili. Tanto che l’uomo non é riuscito a scendere dal veicolo. I soccorritori, giunti sul posto nel giro di poco tempo, l’hanno trovato lì, dentro la macchina, completamente carbonizzato

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar