Tragedia alla stazione, giovane ucciso dal treno in corsa

Dramma nella serata di ieri a Porto Sant’Elpidio, 35enne di San Benedetto è stato investito da un Intercity. Inquirenti all’opera

E’ un uomo italiano, giovane, di circa 35 anni, residente a San Benedetto, la persona che ieri sera attorno alle 21.30 è morto alla stazione di Porto Sant’Elpidio. L’uomo è finito sotto ad un treno che transitava a tutta velocità, un Intercity la cui fermata non era prevista in città.

Da comprendere la matrice del dramma, per questo gli inquirenti ed in particolare i carabinieri sono al lavoro. Da una prima ricostruzione sembra che il 35enne non si sia lanciato contro il treno in corsa, ma stesse attraversando i binari. L’uomo aveva con sé anche una bicicletta, trovata diverse decine di metri più lontana. Lui, invece, è morto sul colpo.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS