Torrenova Golf Club, il green marchigiano a due passi dal mare

La struttura comprende un percorso a 9 buche, campo pratica (driving range), putting green e club house

L’area di circa 35 ettari in cui sorge il Golf Club  è inserita in un comparto a vocazione turistica situato nella parte nord di Porto Potenza Picena, in contrada Torrenova, dove già sono presenti il villaggio turistico Natural Village, il porto turistico delle Cinque Vele , il parco dei Laghetti e la pista ciclo-pedonale collegata al centro urbano.

Il progetto è realizzato dalla Torrenova Golf Srl, con sede in Potenza Picena, e proprietaria dell’area interessata dall’intervento.  All’interno della proprietà già esiste un fabbricato adibito a ristorante e foresteria con sei camere (Locanda del Tavolo Matto).

Il campo di golf, propriamente detto, consta di 9 buche da campionato secondo le specifiche della Federazione Italiana Golf, di un campo di pratica con postazioni coperte , di un putting green e di un fabbricato adibito a segreteria e spogliatoio (Club House). Il percorso di golf ha la caratteristica, non secondaria, di essere accessibile anche agli atleti diversamente abili e in loco è attiva una Scuola per golfisti disabili. L’intervento ha posto attenzione all’abbattimento delle barriere architettoniche nelle strutture accessorie quali spogliatoio, campo pratica, ristorante.

Il Torrenova Golf è, inoltre, progetto pilota in Italia del Bio Golf in collaborazione con Federgolf, Ministero delle Politiche Agricole ed Ambientali, Legambiente, FederParchi, Cosmari e Geo, che prevede l’utilizzo di materiali bio certificati, il rispetto della geo-morfologia esistente e l’assenza di prodotti della chimica industriale per il trattamento dei terreni e delle essenze arboree.

E’ anche Home della Twinned Towns Cup, la competizione biennale di golf tra le città gemellate di Potenza Picena (Italia), Premilhat (Francia), Templemore (Irlanda) e Burford (Inghilterra) sotto l’egida del Consiglio d’Europa. Il progetto del percorso a 9 buche e del campo di pratica è stato redatto dal giocatore professionista di golf Luigi Scarfiotti in collaborazione con Michele Emili.

La parte relativa all’inerbimento è curata dall’agronomo Alessandro De Luca, direttore della Sezione Tappeti Erbosi della Federazione Italiana Golf. Il Torrenova Golf Club è affiliato alla Federazione Italiana Golf .

Articoli più letti della settimana