Torneo Cleti, si scaldano i motori

CALCIO ESORDIENTI – L’edizione numero 34 comincia a muovere i primi passi

Mancano tre mesi alle prime partite, ma l’edizione numero 34 del torneo “Nando Cleti” inizia a muovere i primi passi. Sono già 11 le società marchigiane e abruzzesi (ammesse dal 2010 e sempre arrivate almeno in semifinale) che hanno inviato l’adesione e così prenderanno parte alla prestigiosa vetrina e kermesse di calcio giovanile, categoria Esordienti, organizzata dalla Junior Macerata con la collaborazione dell’HR Maceratese. Il Cleti 2019 vedrà in campo i talenti nati tra il 1 gennaio 2006 ed il 31 dicembre dello stesso anno, con possibilità di utilizzare 3 fuoriquota del 2007 e, come disposto dalla Federazione l’anno scorso, sarà rivolto alle squadre Esordienti a 9. Si inizierà a metà maggio con gli incontri della fase di qualificazione a gironi, poi le sfide ad eliminazione diretta si giocheranno a Macerata. Da verificare se lo scenario resterà lo storico e affascinante Stadio della Vittoria, poiché vi sono in programma lavori di rifacimento del fondo in erba sintetica. In alternativa sono a disposizione il nuovo impianto di Villa Potenza o addirittura il più grande di tutti, l’Helvia Recina. Il presidente della Junior e responsabile della manifestazione Marcello Temperi, ha indicato nella data del 31 marzo la scadenza entro la quale potersi iscrivere. Come detto, sono già 11 i team, oltre alla Junior Macerata ci sono i campioni in carica della Vigor Senigallia, l’Alma Juventus Fano, la United Civitanova, l’Invictus, la Veregrense Calcio, la Giovane Ancona, il Campiglione Monte Urano, il Cologna Calcio, Villa Musone e Fabriano Cerreto.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS