Tornano dalla vacanza in Grecia positivi e vanno ad una festa, incubo focolaio nel Maceratese

Al via lo screening per individuare gli altri partecipanti

Scatta l’allarme di un focolaio nel Maceratese, in particolare a Montelupone e a Morrovalle dove due ragazzi rientrati di recente insieme ad altri coetanei dalla Grecia sono risultati positivi al Covid-19. Prima dei test, i giovani neodiplomati sono stati ad una festa e ora si teme che possa svilupparsi un focolaio.

“Dopo un periodo di ‘calma’, senza comunicazioni di casi positivi o quarantene, da alcuni giorni ci sono nuove segnalazioni per il nostro Paese. Da fine luglio ci sono 3 persone in quarantena e un soggetto positivo. Da ieri si sono aggiunti 2 persone in quarantena e un altro positivo. Nessun ricoverato ad oggi”. Così scrive il sindaco di Montelupone, Rolando Pecora sui social.

Altri due loro compagni saranno sottoposti al tampone oggi, per verificare se il virus abbia infettato anche loro. I due contagiati sono stati subito messi in quarantena, ma le loro condizioni di salute sarebbero buone. Intanto è partito lo screening per individuare gli altri partecipanti alla festa a cui erano presenti i due giovani positivi.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia