Torna l’ora legale: ecco quando spostare le lancette in avanti

A Pasqua torna l’ora legale. Nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo 2024, infatti, alle 2 si dovrà spostare in avanti di un’ora la lancetta degli orologi. Quel giorno ci saranno 60 minuti di luce in più, ma dormiremo un’ora in meno. L’ora legale durerà sette mesi e terminerà la notte dell’ultima domenica di ottobre quando, secondo la convenzione, alle 3 di notte si passerà di nuovo alle 2.

Secondo le stime di un’analisi della Società Italiana di Medicina Ambientale (Sima), promotrice assieme a Consumerismo No Profit di una petizione online per mantenerla tutto l’anno, l’adozione dell’ora legale permanente produrrebbe nel nostro Paese, sulla base delle attuali tariffe elettriche, risparmi diretti in bolletta per 382 milioni di euro, grazie a minori consumi di energia per circa 720 milioni di kwh.
Il dibattito sul cambio dell’ora va avanti ormai da anni ma ancora non c’è stata una decisioni definitiva.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS