Torna lo yoga day al Varco sul Mare

Tutto pronto per la V edizione. Quest’anno anche una lezione speciale per la disabilità

Domenica 18 giugno torna al Varco sul Mare la V edizione dello “Yoga Day Civitanova Marche 2023”, evento organizzato in occasione della Giornata Mondiale dello Yoga istituita dalle Nazioni Unite nel 2014, con l’obiettivo di promuovere globalmente “pace, salute e armonia”. Il tema di quest’anno è: “Yoga è Inclusione”.
La manifestazione è realizzata con il patrocinio della Città di Civitanova Marche, ed è promossa dal coordinamento asd Yoga Marche, il cui responsabile regionale è il Maestro Felice Vernillo, in collaborazione con l’ente sportivo Endas settore yoga.

La Giornata internazionale mira a far conoscere i numerosi vantaggi della disciplina, utile a bilanciare la salute fisica e mentale di chi la pratica. La disciplina yoga è alla portata di bambini, giovani, adulti ed anche per persone con disabilità perché lo yoga promuove l’unità della persona e si occupa globalmente dell’individuo senza alcuna distinzione.

“Invitiamo domenica tutti gli appassionati di yoga, associazioni sportive, scuole di yoga, insegnanti e chiunque desideri conoscere lo yoga – ha detto il Maestro Vernillo – Gli esercizi cercano l’unione che sola crea equilibrio, armonia e pace e non ci sono barriere anche per le persone con particolari disabilità”.

Il programma si apre alle ore 17,30, al Lido Cluana, con il meeting: “Yoga è Inclusione”, seguito da una lezione di yoga inclusivo e lezione per i ragazzi e ragazze del C.A.G. Kalimera della Cooperativa “Il Faro”. Alle ore 18,00 ci sarà la meditazione con campane Tibetane e alle ore 18,30 la lezione per bambini; alle ore 19,30 la giornata si conclude con la lezione collettiva aperta a tutti al Varco sul Mare.

Partecipazione gratuita

Associazioni promotrici: Centro Shakti Yoga di Civitanova Marche; Asd Un Punto Yoga di Appignano;
Satya ASD di Corridonia; Centro Yoga TanTan Asd Fermo; Hathayogastudio A.s.d. Porto S. Giorgio; Scuola Yoga Tolentino.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS