Torna “L’isola che c’è”: vacanze itineranti per i bambini

Un progetto sempre più ampio e formativo

C’è un modo divertente e formativo per trascorrere le vacanze estive. L’associazione MCM – Mente e Corpo in Movimento anche per quest’anno è impegnata nell’organizzazione, per i bambini della scuola primaria, del centro estivo itinerante denominato LISOLACHECE‘. Perché itinerante? Perché ogni giorno viene organizzata una gita in base al tema della settimana.

Ad esempio nella “ Settimana Museale” ecco Omero, il Museo del mare, Museo polare, Museo della scuola. Con la stessa filosofia vengono organizzati altri 2 centri estivi stanziali a Potenza Picena e a Montelupone rivolti ai più piccoli della scuola dell’infanzia con un tema che viene sviluppato tramite laboratori e ovviamente giochi. Tutti i centri estivi, con le varie modalità, andranno avanti fino al 4 agosto ed è ancora possibile iscriversi solo a quello estivo stanziale mentre sono sold out tutte le settimane fino 21 luglio. Nel centro itinerante è previsto un numero chiuso fino ad un massimo di 30 partecipanti, mentre in quello stanziale niente numero chiuso con circa 35/40 iscritti suddivisi tra i due centri. Presidente e responsabile dell’itinerante è Marco Giannini, Barbara Morgoni, pedagogista clinico, è invece responsabile dell’area pedagogico scolastica con Giulia Martellini, esperta di robotica, responsabile del centro di Montelupone. A collaborare ci sono i giovani Luigi, Lorenzo, Alessandra, Elena, Vanessa, Eleonora, Francesca. Mente e Corpo in Movimento nasce dall’incontro di professionisti della crescita, che operano per favorire lo sviluppo fisico e mentale del bambino. L’unione di queste 2 esperienze, quella sportiva e quella pedagogica, ha fatto sì che nascesse un luogo in grado di fornire alle famiglie una varietà di servizi che sono un unicum nel panorama comunale e nei dintorni.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS