Torna “Due Passi nel Folk”

Appuntamento sabato 15 e domenica 16 luglio

Sabato 15 e domenica 16 luglio il Circolo ACLI Castelnuovo-aps presenta la quarta edizione di Due Passi nel Folk. La rassegna musicale, promossa e patrocinata dal Comune di Recanati, contribuisce a valorizzare e custodire il ricchissimo patrimonio musicale, e non solo, di tradizioni locali. “Torna anche quest’anno la musica folk come sempre nella splendida cornice di Castelnuovo. – dichiara il Sindaco Antonio Bravi – Il vecchio borgo per due giorni diventa polo musicale d’eccellenza con la presenza di artisti di indiscussa fama nazionale e internazionale”

Diventato ormai un appuntamento fisso dell’offerta culturale estiva recanatese, la due giorni dedicata alla musica sarà anche occasione per scoprire l’approccio più strettamente strumentale e l’interpretazione danzante alle melodie popolari grazie all’organizzazione di stage dedicati.

Il festival sta crescendo negli anni in un clima vivace e ricco di entusiasmo, diventando sempre più importante per tutti quelli che da anni si muovono nel panorama suggestivo della musica e della danza popolare.

“Due Passi nel Folk” è un evento musicale che di anno in anno è cresciuto con concerti svolti anche in inverno, diventando un carattere distintivo dello storico rione di Castelnuovo. – afferma l’assessora alle culture Rita Soccio – Questo progetto rappresenta l’esempio di come negli ultimi anni abbiamo lavorato per ricostruire il tessuto culturale, sostenendo numerose associazioni che sono diventate una ricchezza per la nostra comunità. Desidero ringraziare coloro che lavorano instancabilmente per il successo di questa splendida manifestazione.”

Quest’anno la programmazione si arricchisce di una residenza creativa con l’artista e illustratrice belga Tine Vercruysse che si troverà a vivere la sua esperienza artistica nello spazio aziendale della famiglia Castagnari, celebri costruttori artigianali di organetti da oltre cento anni. Per questa residenza l’azienda ha offerto la possibilità di utilizzare i propri materiali di scarto. Le opere saranno in mostra durante le intere giornate del festival.

La manifestazione gode del patrocinio della Regione Marche ed è realizzata con il sostegno di Fior di Grano, Paccamiccio vivai-piante, Sì con Te Villa Teresa, Fisiodot, Stefy line, Pacha Mama, Cacchiarelli frutta, La casa del Tenore, Castagnari.

Nelle serate del festival saranno attivi stand gastronomici per tutti i gusti. Tutti i concerti sono a ingresso libero.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS