Torna da lavoro e trova il compagno con un’altra: scoppia una violenta lite

Sul posto Polizia e 118. Una delle due donne in ospedale

Violenta lite nella notte in un appartamento nei pressi della stazione ferroviaria di Ancona. All’una circa, una donna di 30 anni è tornata a casa da lavoro e ha trovato il compagno, un 40enne, in compagnia di un’altra donna, anche lei di 30 anni. I due erano in atteggiamenti ambigui così la 30enne ha chiesto se tra i due ci fosse stato un rapporto intimo, ricevendo risposta affermativa. Questo ha scatenato la lite con le due donne che se le sono date di santa ragione.

A tarda notte è intervenuta la Polizia che ha riportato la calma e notati i segni sul volto e sulle braccia di entrambe le donne hanno allartato il 118 che ha portato la 30enne in ospedale, mentre l’altra ha rifiutato.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS