Tolentino travolgente, tre squadre raggiungono la salvezza: Camerano perde e rischia grosso

La top 11 di giornata

ECCELLENZA, PUNTO E TOP 11 – Maruzzella salva il Montefano al fotofinish e condanna la Biagio, fanno festa anche Sassoferrato e Grottammare: Atletico Alma condannato ai play out

di Matteo Achilli

Il penultimo turno di campionato ha regalato grandi emozioni e qualche verdetto. Il Tolentino, nonostante sia già diventato campione, non si ferma più e travolge anche la giovane Urbania, che però si assicura lo stesso un posto ai playoff. Al secondo gradino si regge il Fabriano Cerreto, nonostante il pari esterno contro la San Marco Servigliano, che consente al Porto Sant’Elpidio, vittorioso sul Camerano, di portarsi a -1 dai cartai. Atletico Gallo e Pergolese, vincendo rispettivamente contro Forsempronese e Monticelli, si ritrovano appaiate al quinto posto a -11 dal Fabriano Cerreto e solo un miracolo può consentire ad una delle due di accedere ai playoff. In chiave salvezza domenica prossima potrebbe succedere di tutto. Chi spera di appellarsi ai play out è il Camerano, che potrebbe rischiare anche la retrocessione diretta. La vittoria a tempo scaduto salva il Montefano e condanna la Biagio Nazzaro ad uno spareggio thriller contro la San Marco Servigliano, che vincendo potrebbe salvarsi senza aver bisogno dei play out. Si è salvato invece il Grottammare, che ha espugnato la tana dell’Atletico Alma, costretto a giocarsi tutto ai play out. Il pareggio pirotecnico fra Marina e Porto d’Ascoli costringe entrambe a rimandare l’agognata festa salvezza alla prossima giornata. Termina in parità anche il match fra il già retrocesso Portorecanati e l’ormai salvo Sassoferrato Genga.

TOP 11. Rocchi (Montefano); Tafani (Pergolese), Maruzzella (Montefano), Bruni (San Marco); Verdesi (Porto d’Ascoli), Cicconetti (Tolentino), Tonucci (A. Gallo), Zucca (Sassoferrato Genga); Ciabuschi (Grottammare), Gabrielloni (Marina), Ceijas (Porto Sant’Elpidio). All. Lattanzi (Montefano)

MIGLIORE DELLA SETTIMANA: Andrea Maruzzella (Montefano). Sua la rete a tempo scaduto che ha permesso al Montefano di vincere lo scontro diretto contro la Biagio Nazzaro e trovare la matematica salvezza con 90′ di anticipo

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia