Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Tolentino tifa Sara Passarini: la 22enne verso la finalissima di Miss Italia

/
img
Sara Passarini

SPETTACOLO – Dal 26 al 29 agosto la studentessa sarà protagonista alle pre-finali nazionali di Mestre

di Michele Raffa

Tolentino sogna con Sara Passarini. La ventiduenne marchigiana punta dritto alla finalissima di Miss Italia 2019 in programma a Jesolo il 6 settembre. A dividerla dal sogno però, c’è una pre-finale nazionale da superare. Sara partirà domani alla volta di Mestre dove se la vedrà con altre 188 ragazze nel tentativo di rientrare nel lotto delle 80 aspiranti miss che parteciperanno alla finalissima. Nell’avveniristico “Leonardo Royal Hotel Venice Mestre” la concorrenza sarà tanta: 23 sono già in finale, la giuria quindi sceglierà solo altre 57 miss che si giocheranno la corona di Miss Italia.

“La vigilia delle finali pre-nazionali è un qualcosa che non capita tutti i giorni – afferma l’entusiasta modella – Ho preso parte alle selezioni anche lo scorso anno, ma non andarono così bene. Quest’anno invece sono a un passo dal sogno. È un concorso che fin da bambina ho sempre visto in tv e sembrava irraggiungibile. Ora manca solo una selezione e sarò lì”.

Sara, classe ’97 e originaria di Tolentino, da alcuni anni vive a Roma dove studia presso la facoltà di Psicologia alla Sapienza ed è a un passo dalla laurea triennale. Oltre allo studio, il suo sogno è il teatro. La ventiduenne ha studiato recitazione e la vetrina di Miss Italia potrebbe avere per lei le sembianze di un trampolino di lancio. A suo favore gioca la bellezza e la sfrutta a pieno ottenendo consensi tra una passerella e l’altra: nelle selezioni regionali si è fatta notare non poco. Infatti si presenterà a Mestre con la fascia di Miss Miluna Marche.

Questa fascia, fino alla finalissima regionale del 23 agosto a Loreto, apparteneva a Giulia Ciarlantini che la conquistò a Servigliano il 2 agosto prima di essere eletta Miss Marche. I punti ottenuti da Sara Passarini le hanno permesso di indossare quindi la fascia che apparteneva alla ragazza recanatese, valevole il pass per le pre-finali nazionali.

“Fiduciosa? Bisogna esserlo. Da tempo la Mirigliani è alla ricerca di modelle che si discostano dai soliti canoni della bellezza femminile in passerella. Sono una 40/42 e questo potrebbe giocare a mio favore. Incrociamo le dita”.

Insieme a Sara Passarini, altre otto marchigiane parteciperanno alle pre-finali di Mestre e sono: Sara Marconi (Miss Be Much Marche, Sofia Scorcelletti, Elisa Rossetti (Miss Ancona), Simona Viola (Miss Cinema Marche), Nicole Pesaresi (Miss Eleganza Marche), Aurora Pasquali (Miss Rocchetta Bellezza Marche), la mamma maceratese Maria Gabrielli (Miss Riviera Marche) e Gaia Foglini (miss Sorrismo Kissimo Biancaluna Marche). Prenderà parte anche Miss Marche Giulia Ciarlantini, ma il suo pass per la finalissima del 6 settembre non è in discussione.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar