Tolentino sulle ali dell’entusiasmo, Ruggeri: “Tre punti per fare un grosso passo verso la salvezza”

Federico Ruggeri, capitano Tolentino

SERIE D – Il capitano cremisi presenta la sfida con l’Avezzano in programma domani al Della Vittoria alle 14.30. La Juniores di Angeletti pareggia e vola al comando in solitaria

di Paolo Del Bello

Non intende fermarsi sul più bello il Tolentino che domani (domenica) ospiterà al Della Vittoria, con fischio d’inizo alle 14.30, l’Avezzano che naviga in piena zona play out. Un successo permetterebbe ai cremisi di aggiungere un tassello importantissimo in chiave salvezza.

Capitan Federico Ruggeri è fiducioso per la sfida contro i marsicani: “E’ una partita che quasi sicuramente segnerà il nostro destino. In caso di vittoria sono certo che faremo un grosso passo verso la salvezza e potremo affrontare il resto del campionato con più serenità. E’ una partita importante contro un avversario in cerca di punti e che nelle ultime giornate sta facendo bene. Quindi in campo dobbiamo entrare concentrati e lottare su ogni pallone dal primo all’ultimo minuto”.

Per battere l’Avezzano basterà il Tolentino visto ad Agnone contro il Vastogirardi? “Ogni partita ha una storia a sé. Domenica scorsa abbiamo giocato una grossa partita, contro un avversario forte. Contro l’Avezzano dobbiamo giocare con la stessa intensità perché per noi il risultato di questa partita è troppo importante. Dobbiamo sfruttare al meglio questo momento anche perché dopo questa gara ci attendono due trasferte molto insidiose, insieme alla semifinale di ritorno in Coppa Italia prevista per mercoledì a Fasano”.

Cosa teme dell’Avezzano? “Nonostante la classifica, la formazione abruzzese è molto temibile. Nel mercato di riparazione si è rinforzata e dispone di giocatori che lottano dal primo all’ultimo minuto. Anche domenica scorsa hanno battuto la Jesina nel recupero e quindi dobbiamo avere la massima attenzione”. Per quanto riguarda la formazione, fuori Capezzani, Tortelli e Cicconetti, tutti gli altri a disposizione del tecnico Mosconi. Contro l’Avezzano, è probabile che il tecnico cremisi confermi la stessa formazione che ha battuto il Vastogirardi.

CAMPIONATO NAZIONALE JUNIORES. Solo un pareggio 3 a 3 per i ragazzi di mister Angeletti contro il Bastia. Al Tolentino però è bastato per restare da solo in testa alla classifica vista la sconfitta del Cannara in casa del Real Trestina.

 

LA PROBABILI FORMAZIONI DI TOLENTINO-AVEZZANO

TOLENTINO (3-5-2): Bucosse; Viola, Strano, Bonacchi: Laborie, Olivieri, Pagliari, Ruçi, Ruggeri; Padovani, Minnozzi. All. Mosconi.

AVEZZANO (4.4-2): Patania; Cimino, Siragusa,Di Renzo, Brunetti, Cancelli, Di Gianfelice, Traditi; Morales, Ciolacu,Masini. All. Mecomonaco.

ARBITRO: Leonardo Mastrodomenico di Policoro (Marco de Simone di Roma 1 e Rocco Aceti di Cassino).

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

error: Contenuto protetto !!