Tolentino si coccola Sbriccoli, arrivato alla settima stagione in cremisi

SETTORE GIOVANILE – L’istruttore dei Pulcini è una garanzia per i piccoli calciatori

Le attività del settore giovanile del Tolentino sono ormai riprese a pieno regime da qualche settimana. Anche i più piccoli sono tornati a giocare e a divertirsi, sotto la sapiente guida degli istruttori cremisi, tra cui spicca la presenza di Massimo Sbriccoli, veterano della categoria “Pulcini”, con la casacca tolentinate ormai cucita addosso come seconda pelle, essendo giunto alla sua settima stagione con l’U.S.Tolentino.

“Sono un istruttore di giovani calciatori – ha detto Sbriccoli -. E’ vero, quest’anno sto iniziando la mia settima stagione in cremisi ma a dirla tutta è anche la trentunesima stagione con i bambini della scuola calcio, passione che coltivo quindi da tantissimi anni. Potrei parlare all’infinito dell’esperienza acquisita in tutto questo tempo trascorso nei campi sportivi ma la cosa più importante da dire è ciò che distingue un bravo istruttore da uno eccellente e cioè il modo in cui si rapporta con i giovani atleti. Un bravo istruttore spiega ma quello eccellente dimostra. E’ fondamentale per i bambini trovare sempre un ambiente sereno e positivo e noi grandi dobbiamo essere bravi a motivarli e farli divertire; certo, anche il rispetto delle regole dello stare in gruppo è importantissimo, già ai più piccoli è necessario trasmettere i giusti valori. E ricordiamoci sempre che tutti noi siamo stati bambini“.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia