Tolentino, rottura del crociato per Conti: “A novembre l’intervento”

Federico Conti

SERIE D – Il centrocampista sarà fuori per l’intera stagione

Federico Conti, centrocampista del Tolentino si dovrà operare per la rottura del legamento crociato del ginocchio destro in seguito all’infortunio subito nel corso della partita Tolentino-Nereto. La risonanza magnetica ed il successivo consulto ortopedico infatti hanno confermato la prima diagnosi.

Federico Conti, cosa hai avvertito in quel momento?
E’ successo tutto fortuitamente, ma purtroppo in quel contrasto di gioco ho subito la rottura del crociato anteriore del ginocchio destro.

Quando ha capito che l’infortunio sarebbe stato più grave del previsto?
Fin da subito ho capito dal movimento del ginocchio che c’era qualcosa che non andava. Mi auguravo che fosse qualcosa di più lieve perché non avevo gran dolore, ma purtroppo la diagnosi è stata abbastanza pesante per me.

Ha già deciso la data dell’intervento?
Si dovrò effettuare l’intervento tra fine ottobre ed i primi di novembre e poi inizierò subito la riabilitazione anche se i tempi di recupero per questo tipo di intervento sono abbastanza lunghi.

La squadra intanto prosegue la preparazione in vista della sfida di domenica prossima contro il Vastogirardi. Mister Mosconi, come ogni giovedì, ha fatto svolgere la solita partitella di metà settimana che gli è servita per verificare le condizioni di tutti i suoi giocatori in particolare quelli che sono reduci da infortuni come Strano e Zammarchi. I due giocatori sono recuperati e sicuramente saranno tra i convocati per la sfida di domenica. Non è escluso che entrambi partano addirittura titolari, questo però lo si potrà capire solo sabato mattina dopo la rifinitura. Infine capitolo calciomercato: il Tolentino ha ceduto in prestito alla Civitanovese il portiere Diego Lanari, classe 2003 (leggi qui i dettagli).

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia