Tolentino ringrazia Minnozzi, vittoria sofferta col Monticelli

ECCELLENZA - Sotto di un gol contro il fanalino di coda, i cremisi ribaltano il punteggio nella ripresa e allungano a +3 il vantaggio sul Porto Sant'Elpidio

di Paolo Del Bello

Il Tolentino rischia grosso, ma alla fine riesce, pur soffrendo a portare a casa i tre punti al termina di una partita nel corso della quale la giovane formazione ascolana ha messo a dura prova la squadra cremisi. Nel primo tempo il Tolentino ha sofferto l’intensità messa in campo dal Monticelli e nell’unica occasione creata ha subito il gol dei piceni. Ad inizio ripresa il Tolentino ha cambiato volto e dopo pochi minuti ecco il gol del pareggio con  Mastromonaco, La rete del successo del Tolentino è arrivata a metà del secondo tempo grazie ad una conclusione di Minnozzi sulla quale Cannella nulla ha potuto. A quel punto la partita sembrava chiusa, ma cosi non è stato perchè il Monticelli dapprima ha costretto Rossi a compiere un miracolo e sul proseguo dell’azione Labriola ha salvato sulla linea.

La cronaca: La prima occasione della partita arriva al 18’ con Minnozzi, si salva Cannella. Al 23’ Monticelli in vantaggio: corner di Capriotti per Fioravanti, la difesa cremisi resta immobile e il giocatore biancazzurro non ha nessuna  difficoltà a battere Rossi. Il Tolentino va subito vicina al pareggio con Minnozzi, Cannella è battuto ma sulla linea salva Aliffi. Nella ripresa bastano pochi minuti al Tolentino per trovare il gol del pari. Al 3′ Mastromonaco con un diagonale batte Cannella. Al 5’ Monticelli vicino al gol con Gibellieri che da pochi passi sfiora il palo alla sinistra di Rossi. Al 26′ il Tolentino passa in vantaggio con Minnozzi che in diagonale batte Cannella. Al 28’ occasione per i piceni; fallo di Labriola su Gibellieri al limite dell’area: Nicolai si incarica della punizione ma spara alto. Al 29’ Terriaca viene atterrato in area, l’arbitro lascia correre. A 32’ doppia occasione per il Monticelli per trovare il pareggio, ma prima salva Rossi, poi è Labriola a salvare il risultato con uno straordinario intervento a pochi centimetri dalla linea di porta. Nel finale i cremisi reclamano un calcio di rigore per un fallo di mano in area, ma anche in questa occasione l’arbitro lascia correre. Con questo successo e con il conseguente pareggio del Porto Sant’Elpidio il Tolentino ha portato a tre i punti di vantaggio in classifica

Il tabellino

MONTICELLI-TOLENTINO  1 – 2

MONTICELLI: Cannella, Aliffi, Vespa,  (23’ Iziegbe)Bruni A., Mariotti, Fioravanti, Pompei, Nicolai (35’ st. Tazi), Gibellieri, Lazzarini (39’ st. Ilari), Capriotti. A disposizione: Pantaloni, Giantomassi, Bruni R. All. De Vico.

TOLENTINO: Rossi, Mariani (36’ st, Tartabini), Ruggeri, Strano, Gabrielli, Labriola, Mastromonaco, Capezzani, Terriaca, Minnozzi (39’ st. Boutlata), Cicconetti (12’ st, Merlini) A disposizione: Giorgi, Tartabini, Vagni, Cerolini, Storoni,, Di Domenicantonio, Boutlata, Raponi. All. Mosconi.

ARBITRO: Ercoli di Fermo (Tidei di Fermo e Cantalamessa di S.Benedetto del Tronto)

RETI: 23’ Fioravanti, 48′ Mastromonaco, 71′ Minnozzi



Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia