Tolentino perde e scivola all’ultimo posto

SERIE D – Ko interno contro il Porto D’Ascoli

Prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Sinisa Mihajlović prematuramente scomparso venerdì scorso. Un gol di Spagna a venti minuti dalla fine regala i tre punti al Porto D’Ascoli al termine di una partita giocata su un campo molto pesante che ha messo a dura prova tutti e ventidue i giocatori in campo. E’ stato un derby avaro di occasioni. Le migliori le ha avute il Tolentino una con Marcelli, palla sull’esterno della rete, due con Nagj la prima calciata fuori da ottima posizione, la seconda è stata invece la traversa a negare il pari al Tolentino. Una sola per il Porto d’Ascoli quella che ha deciso la partita, con Spagna che ha concluso a rete un cross dalla destra di Verdesi.

La cronaca: al 3′ fallo di Giuli su Buonavoglia. Batte la punizione Napolano, Gagliardini devia in angolo. Si va vivo il Tolentino al 9′ con un tiro di Mataloni che deviato in angolo. Dalla bandierina Marcelli libera Sensi di testa. Al 19′ Spagna ci prova da fuori area, Mataloni devia in angolo, i giocatori del Porto D’Ascoli protestano per un presunto fallo di mano del giocatore del Tolentino. L’arbitro ben appostato concede solo il corner. Al 23′ Napolano ha una buona opportunità ma da ottima posizione calcia fuori. Al 44′ gran tiro dal limite di Gori, il pallone fa la barba al palo e termina sul fondo. Ripresa: al 12′ occasionissima per il Tolentino, parte Vitiello in contropiede assist per Marcelli gran tiro a botta sicura palla sull’esterno della rete. Al 25′ Porto D’Ascoli in vantaggio, autore del gol Spagna che concretizza in rete un cross di Verdesi. Al 34′ il Tolentino ha l’occasione per il pareggio. Nagj ha sui piedi la palla gol, ma da ottima posizione calcia sul fondo. Al 37′ fallo di Nagi su Battista al limite. Punizione di Battista, palo esterno. I cremisi tentano il tutto per tutto e si riversano nella metà campo avversaria. Nell’ultimo minuto di recupero il pareggio sembra cosa fatta. Su una punizione di Tizi, Nagj colpisce di testa, Testa è battuto ma è la traversa a negare il pareggio al Tolentino. I cremisi sono ultimi in classifica a quota 12.

TOLENTINO-PORTO D’ASCOLI 0 – 1

TOLENTINO (3-5-2) Gagliardini 6; Di Biagio 6 (29 st. Moscati ng), Zeetti 6, Nagj 6; Massarotti 6 (40′ st, Nacciarriti ng), Marcelli 6 (21′ st. Brondi 5,5), Gori 6,5 (13′ st. Blanco 5,5) Giuli 6, Mataloni 6; Vitiello 5,5, Pallecchi 5,5.(13′ st. Tizi) All. Mattoni 5,5.

PORTO D’ASCOLI (4-2-3-1) Testa 6; Zoboletti 6, Sens 6,5, Pasqualini 6, Rovinelli 6; Rossi 6, Buonavoglia 5,5( 24 st. Verdesi 6),Pietropaolo 5,5 (42′ st, Evangelisti ng); Napolano 5,5 (35’st. Passalacqua ng) Spagna 6,5 (29 st. Petrini), Sowe 6(15′ st. Battista 5,5) All. Ciampelli. 6,5.

ARBITRO: Nuckchedy di Caltanissetta 5.

RETI: 25′ st. Spagna.

NOTE: spettatori 300 circa Angoli 1 a 6 Ammoniti: Pasqualini, Marcelli, Massarotti Nagj. Recupero 8′ (2-6).

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS