Tolentino imbufalito: “Errore inaccettabile, chi amministra gli arbitri deve farli migliorare”

ECCELLENZA – Patron Romagnoli e mister Possanzini amareggiati nel post gara

“Ci sono squadre che hanno fatto investimenti importanti. Lasciare in mano a personale poco preparato non fa bene ne al calcio ne agli arbitri stessi“. Durissimo il commento di Marco Romagnoli, patron del Tolentino che ieri ha perso la sfida interna contro il Montefano. Vi avevamo già parlato in mattinata di quanto accaduto (LEGGI QUI) e sull’argomento è intervenuto il presidente stesso: “Gli arbitri, positivamente parlando, sono una parte essenziale del calcio. Quindi credo che chi “amministra” gli arbitri deve fare in modo di migliorare l’addestramento dei direttori di gara e la loro preparazione”.

Sul tema si è espresso anche mister Possanzini: “Oggi è davvero un errore inaccettabile – dice il tecnico con un sorriso amaro – Il fuorigioco è davvero una cosa difficile da commentare. Poi sono stato espulso subito dopo non avendo detto assolutamente nulla. Sono partite equilibrate che si decidono sugli episodi e in questi errori ultimamente ci siamo sempre noi. Per me il comportamento degli arbitri è inaccettabile anche se faccio i complimenti ai nostri avversari, seppur hanno vinto con una posizione irregolare. Per il resto faccio fatica a valutare la partita”.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS