Tolentino, a Giulianova ancora senza Padovani e Aloisi

Andrea Mosconi, allenatore del Tolentino

SERIE D – Mister Mosconi ruoterà la sua squadra dopo l’impegno di mercoledì, bomber Minella in campo dal primo minuto

A distanza di quattro giorni, il Tolentino torna di nuovo in terra abruzzese ma questa volta per affrontare il Real Giulianova (fischio d’inizio domenica alle 14.30). La squadra cremisi reduce da quattro vittorie e un pareggio nelle ultime partite giocate, dovrà affrontare una partita molto delicata in quanto il Real Giulianova è una formazione invischiata in piena zona retrocessione e cercherà in tutti i modi di fare punti.

Pertanto per i ragazzi guidati in panchina da Andrea Mosconi occorrerà un grosso sacrificio dal primo all’ultimo minuto. Quello di Giulianova è sempre un campo difficile da espugnare e per farlo il Tolentino non dovrà sbagliare proprio nulla. La rifinitura effettuata questa mattina dal Tolentino ha fornito buone notizie a mister Mosconi. L’infermeria si è quasi svuotata. Tranne Padovani e Aloisi, tutti gli altri giocatori sono a disposizione di mister Mosconi per la gara di Giulianova. Per quanto riguarda la formazione il tecnico cremisi quasi sicuramente rispetto alla partita di Notaresco effettuerà diversi cambi, considerato anche che mercoledì prossimo si dovrà giocare il recupero contro il Vastogirardi. Dovrebbero tornare dal primo minuto il portiere Dupuis, il difensore Zrankeon e l’attaccante Minella.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

REAL GIULIANOVA (3-5-2): Mora; Galli, Tipaldi, D’Anna; Caso, Modic, Forcini, Cipriani, Cesario; Barlafante, Antonelli. All. Bitetto.

TOLENTINO (3-5-2): Dupuis, Bonacchi, Labriola, Zrankeon; Laborie, Tortelli, Conti, Capezzani, Ruggeri; Minella, Severini. All. Mosconi.

ARBITRO: Kovacevic di Arco Riva (Menolli di Rovereto e Polidori di Perugia)