Tittarelli raggiante: “Che bella questa Med Store, obiettivo A2”

Gianluca Tittarelli

VOLLEY A3  – Il presidente entusiasta dell’inizio super dei biancorossi con cinque vittorie in altrettante gare

“Inutile nasconderci, da quando è iniziato questo progetto ci siamo imposti di voler raggiungere l’A2 il prima possibile. Questo cinque su cinque ci ripaga della brutta partenza dello scorso anno condizionata dal Covid. Ma non dimentichiamoci che siamo ripartiti anche da una finale playoff persa. Questa ci ha dato ancora più forza per iniziare alla grande la stagione mettendo ben a fuoco i nostri obiettivi: playoff e promozione”.

Così il presidente Gianluca Tittarelli commenta l’inizio super della Med Store Tunit Macerata che nelle prime cinque gare è riuscita a ottenere altrettante vittorie confermandosi in testa al campionato a pari merito con i cugini della Videx. Segnali importanti in vista del prosieguo del campionato. “Vedo una bella squadra e un gruppo molto affiatato costruito su alcune basi dello scorso anno e con alcuni innesti importanti. Lo staff tecnico è stato bravo fin da subito a creare una buona amalgama tra tutti i loro. E questo sta dando i suoi frutti. Rispetto allo scorso anno vedo una squadra più consapevole dei propri mezzi”.

Fondamentali per affrontare al meglio le prossime uscite, soprattutto quelle in arrivo contro Porto Maggiore e soprattutto il derby al vertice contro Grottazzolina la prossima settimana (ore 19), occasione importante dove la società organizzerà una giornata speciale per gli studenti universitari che potranno assistere gratis al big match e assiepare le gradinate di un Banca Macerata Fortum che, come afferma Tittarelli, “quest’anno più che mai, dovrà essere l’uomo in più per la Med Store Tunit Macerata”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana