Tittarelli e Vallorani i migliori, male Marino e Zandri

Tittarelli, attaccante della Maceratese

PAGELLE MACERATESE – Lapi leader, buon esordio per Diemè

di Nicolò Ottaviani

Santarelli 6: quando viene chiamato in causa è sempre attento per il resto è ordinaria amministrazione

Vallorani 7: prestazione impeccabile del terzino biancorosso che fa bene la fase difensiva e si propone sempre con pericolosità in quella offensiva sicuramente uno dei migliori in campo nella Maceratese

Zandri 5,5: prestazione opaca non riesce mai ad affondare sulla sua corsia di competenza ed a mettere cross al centro dell’area di rigore

Marino 5,5: troppo impreciso nei lanci nel primo tempo sbaglia un disimpegno che poteva costare caro ma il palo lo salva fa un passo indietro rispetto alle ultime uscite

Lapi 6,5: solita gara da leader difensivo sempre attento e puntuale negli interventi oggi anche capitano per l’assenza di Mastronunzio

De.Cesare 5,5: mette ordine in mezzo al campo anche se a volte tiene troppo la palla facendo perdere un tempo di gioco deve ancora amalgamarsi nei meccanismi della squadra

Ghannaoui 5: anche oggi prestazione insufficiente sbaglia molti passaggi a centrocampo si divora il 2 a 0 nella ripresa

Pucci 5,5: anche lui come i suoi compagni di reparto non si vede mai viene chiamato in causa poco

Giaccaglia 5,5: l’ex Recanatese va a  intermittenza si fa vedere con qualche buona giocata ma niente di più nel primo tempo spreca una buona occasione ci si apetta di piu da lui (36 st Armellini sv)

Tittarelli 7: il suo goal decide la gara, nella ripresa sfiora la rete del raddoppio ma la traversa lo ferma offre una gran palla a Ghannaoui che però spreca tutto, gran prestazione dell’ariete biancorosso che lotta e combatte fino alla fine là davanti. Il migliore in campo della Maceratese insieme a Vallorani

Dieme’ 6,5: ottimo impatto del nuovo arrivato che fa intravedere sprazzi di qualità e anche ottime qualità fisiche nella ripresa è costretto ad alzare bandiera bianca(19 st Battezzati 5,5: oggi a differenza di Marina Palmense non riesce a incidere esce per un problema fisico (45 st Perez sv)

All.Trillini 6: la sua Maceratese porta a casa la vittoria e forse oggi era l’unica cosa che contava ma quanta sofferenza, i biancorossi sono stati sempre sotto nel gioco e nel finale hanno rischiato molto. La prestazione è preoccupante sicuramente il tecnico dovrà lavorare molto questa settimana in vista della difficile partita contro la Futura dove servirà un altro atteggiamento dal punto di vista della prestazione che anche i tifosi si aspettano.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana