Tifoso lancia una ciabatta al guardalinee, multa per la società

Tifosi della Vis Pesaro (foto d'archivio)

Tante squalifiche scattano anche dopo la partita dell’Ancona Matelica

Costa cara la trasferta dell’Olbia al Del Conero. Il giudice sportivo ha infatti squalificato Luca La Rosa per lo schiaffo rifilato a Faggioli nel secondo tempo di Ancona Matelica Olbia mentre due giornate sono state date a Luca Palesi per frasi blasfeme ripetute all’indirizzo del direttore di gara. Per la stessa motivazione  durante il rientro negli spogliatoi una giornata di squalifica a Daniele Ragatzu. Identica sanzione per Federico Moretti questa volta per aver allontanato spingendolo un giocatore dell’Olbia in occasione del parapiglia con Faggioli a terra.

Guidice sportivo che ha poi data una multa di 1000 Euro al Grosseto per cori oltraggiosi dei propri sostenitori all’indirizzo delle istituzioni calcistiche. Sempre 1000 euro sono stati dati come sanzione alla Vis Pesaro per il lancio di una ciabatta all’indirizzo dell’assistente di gara. Un fatto piuttosto curioso e a questo punto appare lecito domandarsi come questo pseudo tifoso abbia potuto fare ritorno a casa.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia