Tie break fatale, la Menghi Shoes saluta la serie A2

VOLLEY – I ragazzi allenati da Di Pinto perdono alla Marpel Arena anche la seconda sfida contro Lagonegro e retrocedono in A3

La Menghi Shoes saluta la serie A2 e retrocede in A3 al termine di una doppia sfida al cardiopalma contro Lagonegro. Anche alla Marpel Arena sono gli ospiti a vincere al tie break al termine di un confronto molto equilibrato dall’inizio alla fine. Per i ragazzi di coach Di Pinto una chiusura di stagione sicuramente a testa alta. 

LA CRONACA – Coach Di Pinto si affida alla diagonale Partenio – Tiurin, Valchev e Casoli in banda, Franceschini e Bussolari al centro con Gabbanelli nelle vesti di libero. Dall’altra parte della reteil tecnico Falabella è privo di Barreto e affida il suo potenziale offensivo sul braccio di Galabinov e Del Vecchio. Partono meglio gli ospiti: Del Vecchio firma il 7 a 3. La Menghi Shoes carbura e con Tiurin si porta sul 13 a 11. Il parziale prende la via dei maceratesi che colpo dopo colpo lo portano a casa con un netto 25-17 (chiude Tiurin). Meglio gli ospiti in avvio di secondo set: 10 a 14 con Marra. L’ace di Casoli porta la Menghi Shoes sul -1 (20-21). Ci pensa Calonico a pareggiare i conti: 25 a 22. Il punto di Tiurin vale l’8 a 5 in avvio di terzo set. L’attacco out di Del Vecchio porta Macerata avanti 15 a 12 e poi ci pensa Valchev a realizzare il 18 a 15. Il finale di set è di marca locale: 25 a 19 e Menghi Shoes avanti 2 a 1. Kadankov non perdona e porta Lagonegro avanti 13 a 6 nel quarto set. Il parziale è tutto nelle mani degli ospiti che vincono 25 a 16 con il punto finale di Del Vecchio. Casoli firma il pareggio nel set decisivo (6 a 6, da 3 a 6) ma sono gli ospiti ad averne di più e il 15 a 12 finale premia Lagonegro. 

Il tabellino:

MENGHI SHOES MACERATA: Franceschini 5, Nasari, Valchev 15, Casoli 13, Miscio, Condorelli, Molinari 1, Tiurin 27, Bussolari 2, Partenio 5, Gabbanelli (L). All: Di Pinto.

LAGONEGRO: Fortunato, Calonico 13, Kadankov 33, Del Vecchio 9, Pedron 1, Maiorana, Sardanelli, Marra 9, Galabinov 12. All: Falabella.

PARZIALI: 25-17, 22-25, 25-19, 16-25, 12-15.

ARBITRI: Toni e Merli. 

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS