Terza categoria, è sagra di promozioni: in un solo girone addirittura tre

CALCIO – Emessi i verdetti definitivi, il Comitato Regionale è stato di mano larga nei gironi F e G

Non lo aveva detto ufficialmente, ma il presidente del Comitato Regionale, Paolo Cellini, aveva una sola idea per la testa: non scontentare nessuno qualora i campionati non sarebbero più ripartiti. Per quanto ha potuto in suo potere, così è stato, ma dalla Terza categoria hanno festeggiato ben 11 squadre. Nulla di strano direste, peccato che i gironi siano 8.

I nodi da sciogliere infatti, riguardavano il girone F e il girone G con alcuni pari merito al primo posto. E allora, tutte promosse. In quello F a brindare sono la Vis Gualdo, il Pollenza e il San Marco Petriolo, tutte al momento della sospensione del campionato avevano disputato 19 partite totalizzando 40 punti. Più ingarbugliata la situazione nel raggruppamento G dove la capolista Pedaso non solo vantava due punti in più (47 vs 45) ma anche una partita in più rispetto al Recreativo Porto Sant’Elpidio. Una matassa che il Comitato Regionale è riuscito a sbrigare nel migliore dei modi promuovendo entrambe senza creare musoni lunghi.

 

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia