Terremoto Sangiustese, Cossu si dimette

Alessandro Cossu

SERIE D – Decisione irrevocabile da parte dell’ormai ex dg dei calzaturieri

Fulmine a ciel sereno in casa Sangiustese. Alessandro Cossu non è più il direttore generale dei rossoblu. L’ormai ex dirigente dei calzaturieri, con una personale nota ufficiale, fa sapere che ha presentato al presidente Tosoni le sue dimissioni irrevocabili alla società.

“In data odierna ho rassegnato le mie dimissioni irrevocabili alla Società per motivi strettamente personali. Ringrazierò sempre il Presidente Tosoni in primis e il suo vice Grandinetti per avermi dato l’opportunità di vivere tutti i giorni la realtà della Sangiustese creando un rapporto che sarà duraturo nel tempo”.

Poi si rivolge anche ai giornalisti. “Mi devo scusare per non essere stato in grado in certi momenti di tenere i rapporti con voi come avrei voluto, ma vi prego di capire che quando si è alle dipendenze, le scale gerarchiche vanno rispettate anche se magari non condivise”.

 

    Ti potrebbero interessare

    Articoli più letti della settimana

    Articoli più condivisi

    Ultime dalla provincia