Terremoto di magnitudo 3.9 al largo della costa marchigiana

La scossa è stata avvertita in Provincia di Ancona e nel Pesarese

Paura nelle Marche. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel pomeriggio di oggi (8 settembre) ha registrato un terremoto di magnituto 3.9 al largo della costa, tra Pesaro e Senigallia. La scossa, intorno alle 16.35, si è sentita in modo chiaro su tutto il territorio anconetano e nel Pesarese.
Tante le segnalazio ma per fortuna non è stato registrato nessun danno.

Questa mattina, invece, era stato registrato un terremoto di magnitudo 2.4 poco prima delle 7 a 3 km da Castelsantangelo sul Nera.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS