Termoforgia rinata, Forlì ko

BASKET A2 – L’Aurora Jesi, forte delle new entry Maspero e Knowles, torna al successo spazzando i romagnoli 82-71

di Giancarlo Esposto

Vittoria importante tanto per la classifica quanto per il morale, quella contro la Unieuro Forlì, una delle squadre più attrezzate del girone. Nella sua analisi secondo coach Valli ha avuto un peso determinante la brutta prestazione della sua squadra, ma contro la Termoforgia di stasera, non avrebbe avuto comunque vita facile, anche giocando meglio di quello che ha fatto. La cosa più confortante è stato il vedere come le due new entry Maspero e Knowles si siano inseriti bene, confermando che la società aveva visto giusto, nello stilare la lista degli “acquisti” aveva dichiarato di essere alla ricerca di giocatori pronti per essere subito utili. Maspero è stato utilizzato sia da 3 che da 4, amplificando le soluzioni tattiche a disposizione, Knowles ha dimostrato innanzitutto di essere un gran difensore, pur non disdegnando di proporsi come realizzatore. E per la prima volta in questo campionato il totale punti segnato dai due stranieri è stato inferiore a quello degli italiani. In vantaggio sin dal primo quarto, la Termoforgia non ha mai rischiato di perdere, subendo una piccola rimonta a metà del terzo periodo, non abbastanza per scoraggiarsi e perdere l’inerzia della partita. Tra i padroni di casa partita super per Totè, MVP assoluto, in ombra ed eccessivamente nervoso l’ex Marini.

Il tabellino 

TERMOFORGIA JESI-UNIEURO FORLI’ 82-71 (25-15; 17-22; 21-23; 19-11)

Termoforgia: Dillard 8 (1/7, 1/6), Knowles 10 (2/4, 2/6), Rinaldi 6 (3/5), Maspero 14 (2/4, 3/6), Totè 27 (10/15, 2/3), Kouyate ne, Baldasso 3 (0/2, 1/4), Mascolo 14 (5/7, 1/2), Santucci (0/0, 0/0), Valentini ne, Mwananzita ne, Lovisotto (0/0, 0/0. All.: Cagnazzo

Tiri liberi 6/12. Rimbalzi 40, 7+33 (Mascolo e Rinaldi 7). Assist 18 (Dillard 7)

Forlì: Giachetti 7 (2/2, 1/3), Marini 10 (5/9, 0/5), Lawson 14 (2/9, 3/6), De Laurentiis 8 (3/4, 0/0), Johnson 13 (3/5, 2/6) Flan ne, Donzelli 8 (4/7, 0/1), Bonacini (0/1, 0/1), Signorini  ne, Fabiani ne, Oxilia 11 (5/8, 0/0). All.: Valli

Tiri liberi: 5/10. Rimbalzi 42, 8+34 (Lawson 11). Assist 14 (Marini 4)

Arbitri: Bartoli, Wassermann, Almerigogna

Spettatori: 2.142

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS