Termoforgia, disfatta con Roseto

BASKET A2 – L’Aurora cade in casa 93-106, fatale il parziale di 12 a 0 subito a quattro minuti dal termine

di Giancarlo Esposto

Brutta serata per la Termoforgia che nel posticipo lascia i due punti a un Roseto superiore in tutto. L’Aurora non gioca con quell’accanimento indispensabile per un match di questa importanza e per almeno tre quarti e mezzo i giovani talentuosi abruzzesi, fanno il buono e il cattivo tempo. Soltanto a metà dell’ultimo quarto la squadra comincia a difendere duro, ritrovando il vantaggio a 4’14”, 87-85, subendo poi un pesante 0-12, comprese due triple della chioccia di questa squadra, Pierich, che a trentotto anni suonati, trova ancora la voglia di essere protagonista. Male i due americani, bene Mascolo, mvp di serata, così così gli altri. Finisce 93-106, troppi i punti concessi all’avversaria, troppe le cose da correggere, in vista dell’altrettanto delicato match di domenica a Ferrara. Con questa sconfitta la Termoforgia sprofonda di nuovo in zona play-out.

Il tabellino 

TERMOFORGIA JESI-ROSETO SHARKS 93-106 (25-24; 24-26; 23-26; 21-30)

Termoforgia: Dillard 11 (1/2, 3/7), Knowles 9 (0/4, 3/6), Rinaldi 12 (2/3, 1/2), Maspero 13 (3/7, 1/4), Totè 6 (3/5, 0/1), Kouyate ne, Mentonelli ne, Mascolo 25 (4/4, 3/5), Baldasso 14 (1/2, 3/4), Santucci (0/0, 0/1), Valentini (0/0, 0/0), Lovisotto. All.: Cagnazzo.

Tiri liberi: 23/24. Rimbalzi: 29, 8+21 (Rinaldi 6). Assist 17 (Mascolo 6).

Roseto Sharks: Person 25 (6/9, 2/7), Nikolic (0/2, 0/2), Eboua 9 (4/6, 0/0), Sherrod 23 (10/18, 0/0), Akele 13 (4/6, 1/4), Cocciaretto ne, Rodriguez 20 (3/4, 2/7), Ianelli ne, Penè ne, Bayehe (0/1, 0/0), Panopio (0/0, 0/0), Pierich 16 (1/2, 3/4). All.: D’Arcangelo.

Tiri liberi: 25/29. Rimbalzi: 35, 16+19 (Akele 13). Assist 16 (Rodrigez 8).

Arbitri: Moretti, Chersicla, Triffiletti.

Spettatori: 1747

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS