Tenta la rapina nel minimarket etnico: il titolare lo uccide a bastonate

A Palermo un rapinatore è rimasto ucciso in un minimarket gestito da cittadini del Bangladesh in via Maqueda. Inoltre, nel corso della rapina sono rimasti feriti un cliente e un dipendente. La polizia sta indagando sul caso, cercando di ricostruire la dinamica.  

Il rapinatore è stato ucciso dopo una violenta colluttazione con il gestore del minimarket. In difesa del commerciante è intervenuto anche un suo dipendente. La vittima non è stata ancora identificata. Quando la polizia è arrivata sul posto, ha trovato il rapinatore per terra, un bastone sporco di sangue e alcuni cocci di vetro di una bottiglia in frantumi. Gli investigatori stanno interrogando i due testimoni e visionando le immagini di una telecamera di sorveglianza per ricostruire la dinamica dell’omicidio.  

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS