Tantalocchi si tuffa nel grande calcio: primo contratto in Serie A

Il portiere classe 2004 di Civitanova Marche, ex Fermana, ha firmato fino al 2026 con la Sampdoria, società in cui gioca da due stagioni in Primavera

Un ex Fermana sogna in Serie A. Il portiere civitanovese Elia Tantalocchi, cresciuto nel settore giovanile gialloblù ed approdato due estati fa alla Sampdoria, è stato ora promosso a tempo pieno nella prima squadra blucerchiata di Stankovic ed ha firmato il suo primo contratto da professionista. Autografato il legame sino al 2026. Che gioia per il classe 2004.

“Tanta”, così come lo chiamavano al Pelloni quando nemmeno maggiorenne si allenava con i grandi della Fermana, convivrà dunque quotidianamente con Nicola Ravaglia e Martin Turk, altro portiere che proviene dalla C. Turk, infatti, aveva iniziato la stagione da titolare nella Reggiana di Diana, salvo poi non convincere del tutto – la porta se l’è ripresa lo storico Venturi – e trasferirsi incredibilmente in Serie A a gennaio. Complice il ko di Audero, spazio agli altri.

La Sampdoria – forse oramai spacciata alla retrocessione in Serie B – non è tornata sul mercato degli svincolati ma ha promosso Tantalocchi. Elia, nella stagione 2020-21, collezionò delle panchine in Lega Pro con la Fermana, precisamente tre in estate nella gestione Antonioli da vice Ginestra, quando Massolo non era ancora arrivato, e una nella gestione Cornacchini durante il mercato di gennaio, dopo l’addio del terzo portiere Nunzio Zizzania e prima dell’arrivo di Edoardo Colombo dal Legnago.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS