Tachicardia in Fano-Fermana: Cornacchini torna a casa, Destro con la sua ex

SERIE C – Tanti i risvolti al Mancini. Jo Condor abita a meno di un chilometro dal Mancini, Flavio sfida il suo passato

Un derby nel derby. Fano-Fermana ha risvolti batticuore. Giovanni Cornacchini tornerà nella sua Fano, lui che è fanese di nascita e residenza. Ex calciatore e allenatore granata, Jo Condor abita a nemmeno un chilometro dallo stadio Mancini. Non è la prima volta che il mister è ospite a casa sua: capitò pure il 4 maggio 2014 in Fano-Ancona, ultima giornata di D. Cornacchini alla guida dei dorici aveva già strappato il pass per la C ma al Fano di De Angelis, già salvo, non fece sconti. Terminò 2-0. Sapete chi incassò le due reti? Paolo Ginestra, proprio lui, altro ex che adesso è il portierone di Jo Condor.

Non sarà dunque una gara normale per loro due. Che su sponda canarina diventano quattro considerando pure Urbinati e Scrosta, entrambi di Marotta, entrambi nati a Fano, entrambi debuttanti in Lega Pro con i granata nel 2010-11, proprio mentre Cornacchini allenava la Fermana in Eccellenza. Gli ex, lo sanno tutti, non sono finiti mica qui. Allargando la visuale, ci sono pure Alessio Nepi (ancora di proprietà Fermana ma adesso in prestito al Fano – 2 le reti in campionato) e soprattutto mister Flavio Destro, l’uomo più atteso.

Il tecnico di Rivoli ma ascolano d’adozione al Recchioni dispensò parabole su parabole. Dal 6 marzo 2016 al 13 ottobre 2019 Flavio collezionò circa 130 gettoni sulla panca dei gialloblu ottenendo un playoff in D, una promozione in C, una salvezza in C, un playoff per la B ma anche un esonero. Fiaba finita tra gli stracci nell’ottobre 2019, il tempo solitamente è galantuomo ma qualche frecciata qua e là, ogni tanto, continua ad arrivare. Flavio, però, non ha mai reagito. Cova la risposta sul campo? All’andata finì 0-0 e Destro accettò l’abbracciò di Antonioli, colui che aveva raccolto la sua eredità, stavolta dovrà salutare Cornacchini. Il fanese che gioca a casa sua. Chi comanderà domenica al Mancini?

error: Contenuto protetto !!