Svolta Vuelle: arriva Romeo Sacchetti

Romeo Sacchetti - Gettyimages.com

BASKET – Coach Buscaglia sacrificato, l’ex cittì azzurro è pronto. Secondo obiettivo: trovare il sostituto di Bamforth

Manca l’ufficialità, ma ci sono altissime probabilità che sulla panchina della Carpegna Prosciutto siederà l’ex cittì azzurro Romeo Sacchetti. Affare già chiuso? La società non ha ancora comunicato nulla, ma Maurizio Buscaglia sarebbe già il prossimo sacrificato. Il vice Baioni avrebbe declinato l’invito a subentrare e si sarebbe individuato il profilo più giusto: Sacchetti, appunto. 70 anni di Altamura, ex bandiera di Varese e della Nazionale in campo (con tanto di oro europeo) e una lunghissima esperienza da allenatore (uno scudetto con Sassari e tre Coppe Italia tra i successi più significativi), l’ultima sua avventura è stata in A2 a Cantù, dalla quale è stato esonerato alla vigilia del corrente campionato. Il secondo obiettivo del club sarebbe il sostituto straniero di Bamforth: per averlo domenica occorre chiudere oggi.

Tre sconfitte consecutive, un clima da lupi con tanto di contestazione e tifosi che si fermano dopo l’ultima gara interna fuori dai cancelli a parlare con staff e coach. La Carpegna Prosciutto vive il suo momento più difficile: il ko interno con la ex pariclassifica Sassari ha portato ulteriori malumori. E adesso il terz’ultimo posto fa paura. La squadra era finita anche a meno 30, per tentare un improbabile recupero nel finale. Primo tempo da 28 punti, per arrivare al 69-79 finale che non salva nessuno. Le carenze sono tante, il vaso è colmo e oggi sono annunciate novità. Domenica alle 18,30 i biancorossi saranno di scena a Napoli (settimo posto, 8 punti in più di Pesaro e qualificazione in Coppa Italia raggiunta), contro una squadra solida che non promette bene e occorre presentarsi con una versione migliorata, rispetto alle ultime uscite.

****

L’UFFICIALITA’ DELLE 12.30

Con una nota prima dell’ora di pranzo il club ha ufficializzato le nostre anticipazioni.
“La Carpegna Prosciutto Basket Pesaro comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra Maurizio Buscaglia. La Victoria Libertas ringrazia Buscaglia per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della carriera professionale.

Il nuovo Coach della formazione biancorossa è Romeo Sacchetti: l’allenatore di Altamura dal 2016 fa parte dell’Italia Basketball Hall of Fame. Nel 2011/2012 conquista il titolo di Coach dell’anno alla guida della Dinamo Sassari, ripetendosi poi nel 2018/2019 a Cremona; con il club sardo vince due Coppe Italia consecutive, una Supercoppa Italiana e il primo, storico scudetto della realtà sassarese. Nel 2019 lo attende un nuovo successo, stavolta con la Vanoli Cremona insieme alla quale festeggia la conquista della Coppa Italia.

Dal 2017 al 2022 è CT della Nazionale Italiana. Nel 2019 riporta gli Azzurri al Mondiale dal quale mancavano da 13 anni mentre nell’estate 2021 firma l’impresa di Belgrado: battendo la Serbia in trasferta permette all’Italia di tornare a prendere parte ai Giochi Olimpici in programma poche settimane dopo a Tokyo”.

Camilla Cataldo
Author: Camilla Cataldo

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS