Sviene in piazza per l’afa e il caldo, undicenne al Salesi

L’episodio è accaduto ad Ancona, la bambina aveva anche perso i sensi

L’ondata di caldo africano che ha colpito le Regioni del Centro-Sud si è fatta sentire in città già venerdì e ieri con temperature intorno che hanno toccato picchi di 34-35 gradi e un’allerta da bollino giallo anche a causa dell’umidità.

Un episodio legato al troppo caldo è accaduto in piazza Roma ad Ancona dove una bambina di 11 anni è svenuta mentre stava passeggiando con i propri genitori. Il tutto intorno a mezzogiorno, orario dove il sole picchia e brucia a più non posso. Sul posto è intervenuta prontamente la Croce Gialla di Ancona e il 118 con l’automedica.

La bimba, per un breve periodo priva di sensi, ha messo in apprensione ovviamente i genitori ma anche tutti i passanti. Subito acqua fresca e cure per farla riprendere, cosa che è avvenuta poco dopo. Tuttavia, dato il calo di pressione, l’undicenne è stata trasportata all’ospedale Salesi per gli accertamenti del caso.

LE ULTIME DA ANCONA E PROVINCIA

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi